trussardi

Risparmia sul costo della moda. Stop ai prezzi gonfiati

La libertà economica passa anche per il risparmio, e in un mondo in cui l’apparenza passa spesso in primo piano, bisogna industriarsi per non farsi schiacciare dai costi che essa comporta!

Esistono ormai tanti siti che vi permettono di risparmiare sui vestiti,
e non solo.
Ma come fanno questi siti a far pagare di meno?
Si tratta della famosa economia di scala. Più roba si compra da un fornitore, più si paga di meno. Inoltre per la gran parte i capi sono dell’anno precedente o di altri mercati, per cui questi siti si ritrovano a vendere una grande quantità di capi invenduti che resterebbero sul groppone delle grandi aziende.  Asos, Privalia, Zalando tra i tanti.

Poi ci sono i broker, quelli che sono capaci di negoziare prezzi migliori su piccole quantità bypassando la grande distribuzione.

E’ il caso di tanti siti e pagine facebook che usano canali meno costosi per rivendere i capi.

Uno di questi è la pagina Borselastminute su facebook.
Il sito attualmente in costruzione la pagina sta aumentando la popolarità grazie ai suoi prezzi e alla qualità dei suoi prodotti e del suo staff.

Provare per credere!

trussardi
trussardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *