Louise Hay, mente anima e autoguarigione. Le sue letture.

Tra i testi più letti nell’ambiente della meditazione e dell’autoguarigione, troviamo spesso il nome di Louise Hay.

Questa donna ha scritto innumerevoli libri e bestseller su come trovare la giusta strada per una vita migliore, libera da ansie e stress, e soprattuto libera da malattie. Il nostro cervello influisce sullo stato di salute del nostro corpo per questo motivo.

Dopo un’infanzia difficile e un cancro, Louise Hay prende in mano la sua vita cambiando atteggiamento e pensieri il cui insegnamento la rende fra i nomi di spicco in questa area, che gradualmente prende ampi spazi ed é soggetta a studi scientifici.
Si é scoperto infatti che il cervello e malleabile e cambia forma con i pensieri e le azioni e che lo stato d’animo puo’ essere modificato anche solo con la postura o con l’espressione del viso, proprio perché il cervello associa alcuni movimenti o posizioni a tristezza o ad allegria.

Louise Hay ci spiega che bisogna accettare la realtà e perdonare chi ci fa stare male, perché la rabbia e l’odio che manteniamo all’interno sono le prime cause delle nostre malattie.

Qui inseriamo una meditazione guidata, di 35 minuti, da ascoltare per circa un mese. Ne trarrete sicuramente beneficio, anche se non credete a queste cose.

 

 

I 5 migliori VST per fare DUBSTEP

<h2>Se amate Skrillex e la dubstep é il vostro genere che ascoltate di più leggete questo!</h2>
<a href=”http://www.soundtrackandsoundeffects.com/blog/wp-content/uploads/2015/09/Dubstep_Moutain.jpg”><img class=”size-medium wp-image-49″ src=”http://www.soundtrackandsoundeffects.com/blog/wp-content/uploads/2015/09/Dubstep_Moutain-300×232.jpg” alt=”vst dubstep” width=”300″ height=”232″ /></a> I migliori plug-in per fare dubstep

1 – Massive della Native Instruments

Onnipresente per la musica elettronica, questo plug in complesso ma completo riesce a soddisfare i producers più esigenti, anche per la musica dubstep. Insieme al FM8 fa parte dei synth usati da Skrillez nelle sue produzioni

2 – FM8 della Native Instruments

3 – Z3ta2 della Cakewalk

4 – <a href=”http://sonivoxmi.com/products/details/wobble-dubstep-grime-generator” target=”_blank”>Wobble Dubstep</a> della Sonivoxmi

5 – <a href=”http://www.bomdrop.com” target=”_blank”>BOMDROP</a> della bomdrop

Tutti questi plugin offrono una vastissima gamma di suoni ed effetti, con tante combinazioni. A parte i preset, che potete trovare sulla rete o stesso all’interno del programma, vi invito a provare stesso voi a fare dei testi.
La base da cui partire é: com’é fatto un basso dubstep? Si trova nel range di frequenze medio basse, é duro e distorto, spesso sembra una voce (effetti wovel e vocoder) ed ha differenti modulazioni dei parametri.

Da qui, possiamo iniziare a smanettare con 3 onde SAW e derivate, giocate sul tuning di almeno 1 di esse, utilizzate LFO sui filtri e non abbiate paura di utilizzare degli effetti esterni per creare il vostro suono. Utilizzate gli strumenti che sapete utilizzare bene.

Gli effetti applicati come accennato sono spesso vocoder, bitcrusher, eq e anche le distorsioni per chitarra possono dare un tocco in più, anche se bisogna fare poi attenzione ai noise, phaser e chorus per dare profondità e pienezza

Ecco un tutorial step by step per creare un buon basso con Massive:

 

Cloe Zen – la youtuber italiana che si dedica al benessere

Tra tanti volti del panorama multimediale, ne scopriamo uno nuovo, quello di Cloe Zen!

La youtuber inaugura il suo canale parlando delle affermazioni positive e spiega in maniera simpatica e riassunta perché questa teoria funziona. Con leggerezza ci fa capire che il nostro cervello puo’ essere modificato con il tempo e un minimo sforzo e che noi possiamo modificarlo in meglio, agendo e pensando in maniera positiva.

Il canale promette di parlare di tanti argomenti a noi molto cari, come la meditazione, l’autoguarigione, la motivazione, insomma tutto quello che riguarda il nostro miglioramento personale, con un occhio di riguardo per le neomamme!

 

 

Date uno sguardo al video e se vi piace iscrivetevi al suo canale, sembra proprio promettere bene!